ADHD: COSA FARE ( e non)

9788859020462_0_221_0_75

TEACHER TRAINING

Avete mai pensato alle strategie più efficaci per gestire un bambino con ADHD a scuola? Questo libro, nello stile di un quaderno di Teacher Training, presenta istruzioni mirate e «pronte all’uso» per affrontare con successo 15 comportamenti problema tipici del Disturbo da Deficit di Attenzione/Iperattività.

II Teacher Training ha come scopo quello di far comprendere ai docenti il funzionamento cognitivo di bambini e ragazzi con ADHD , perché possano applicare tecniche educative e didattiche specifiche e quindi più efficaci e sviluppare un linguaggio comune con i clinici che si occupano della cura del bambino/ragazzo.

Da qui nasce l’idea di questo quaderno di Teacher Training: una guida rapida e pronta all’uso per insegnanti della scuola primaria che hanno alunni con ADHD, per aiutarli a conoscere meglio il disturbo e gestirlo nel miglior modo possibile.

Perché il bambino iperattivo ha comportamenti problematici, ma NON è un bambino problematico!

Il libro è suddiviso in 15 capitoli raggruppati in tre macrosezioni: iperattività, impulsività e disattenzione, ovvero i comportamenti problema tipici dei bambini con ADHD nella fascia 6-11 anni.

Il motivo di ogni comportamento problema viene all’ inizio spiegato in poche sintetiche frasi (perché fa così?), a cui seguono indicazioni semplici e chiare per l’insegnante sugli atteggiamenti da adottare e da evitare (cosa fare, cosa NON fare…).

Segue un approfondimento (analisi del comportamento problema) e vengono forniti strumenti e strategie su come intervenire per quanto riguarda alcuni aspetti cruciali:
– Le regole di comportamento dirette al bambino
– La strutturazione delle attività e del lavoro in classe
– Il monitoraggio dei comportamenti problema
– ll rinforzo dei comportamenti corretti
– Il patto educativo con la famiglia

A conclusione di ogni capitolo ci sono i consigli dell’esperta autrice,  Dr.ssa Arcangeli (specialista in Neuropsichiatria infantile e dell’ adolescenza), un breve paragrafo riassuntivo con suggerimenti pratici da mettere subito in atto.

In Appendice sono inoltre presenti schede di lavoro.

Cliccando su  link di seguito si potrà visitare la pagina del sito della Erickson, dove mettono a disposizione anche la possibilità di sfogliare alcune pagine del libro:

LINK della casa editrice:  https://www.erickson.it/it/adhd-cosa-fare-e-non

 

N.B  La  Neuropsichiatra di Bolzano, dr. Arcangeli, si dedica da anni non solo al lavoro clinico ambulatoriale, ma anche alla formazione del personale (insegnanti, educatori o altre figure..) che si dedica a bambini e adolescenti con “bisogni educativi speciali”.
Ama definirsi un clinico e un formatore nell’area della salute mentale in eta’ evolutiva.

CONTATTO:

Indirizzo Studio

Via Fiume 16
39100 Bolzano (BZ)
T. Segreteria: 371 452 24 81
M . Segreteria: info@donatella-arcangeli.it

Link per visitare il suo sito internet personale: https://donatella-arcangeli.it/

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...