ADHD E IL PARADOSSO DELL’ IPERFOCUS

Hyper-Focus-300x300

L’ Iperfocus è un sintomo paradosso molto comune nell’ ADHD.

Ma come può qualcuno che è così spesso distratto, riuscire a  concentrarsi intensamente su qualcosa per lui interessante?

Potente, imprevedibile e un po’ misterioso, l’ Iperfocus è uno stato molto conosciuto per chiunque abbia l’ADHD che riesce ad entrare totalmente “nella sua zona d’interesse” facendo cessare di esistere tutto  il mondo esterno.

L’ ADHD è solitamente associato alla distrazione. Ma la capacità di dirigere l’attenzione intensa su un’area di proprio interesse, anche per un lungo periodo di tempo, non è incompatibile alla condizione.

In questo breve video (in lingua inglese) si può comprendere i sintesi questa complicata manifestazione. Sotto la traduzione dei contenuti in italiano.

 

  • Cos’è l’ iperfocus nell’ ADHD ?– Spiegazione di un sintomo comune, ma confuso, dell’ADHD.– Cos’è l’iperfocus?

    – La tendenza a concentrarsi molto intensamente su un particolare compito.

    – Un bambino, o un adulto con ADHD, può concentrarsi così intensamente da perdere il controllo del mondo esterno e del passare del tempo.

    – Cosa causa l’iperfocus?

    – Può derivare da livelli anormalmente bassi di dopamina, il neurotrasmettitore che si ritiene crei distraibilità.

    – Questa carenza di dopamina rende difficile “spostare gl’attenzione” da compiti interessanti a compiti noiosi, ma necessari.

    – “Se stanno facendo qualcosa di cui godono, o trovano psicologicamente gratificante, i bambini e gli adulti con ADHD tendono a persistere in questo comportamento, dopo che altri normalmente passerebbero ad altre cose.” Russell A. Barkley, Ph.D.

    – Cosa fa scattare l’iperfocus?

    – I bambini possono attivare l’ iperfocus giocando a un videogioco, o guardando la televisione.

    – Gli adulti possono attivare l’ iperfocus nello shopping compulsivo, o navigando eccessivamente in Internet.

    – Qualunque cosa susciti l’interesse di una persona può portarlo in una concentrazione profonda che è difficile da interrompere.

    I bambini con ADHD spesso gravitano attorno a ciò che è divertente ed emozionante, e sono contrari a fare cose che non piacciono. Combina questo con una cattiva gestione del tempo e problemi di socializzazione … e il bambino può finire a giocare a Nintendo da solo per tutto il weekend. “- Joseph Biederman, M.D.

    – L’iperfocus è dannoso?

    – Non c’è nulla di intrinsecamente dannoso nell’usare l’iperfocus.

    – In realtà può essere una risorsa. Alcune persone con ADHD sono in grado di incanalare la propria attenzione in modo produttivo per ottenere grandi risultati.

    Molti scienziati, scrittori e artisti con ADHD hanno avuto carriere di successo, in gran parte grazie alla loro capacità di concentrarsi su ciò che stanno facendo per ore e ore.”Kathleen Nadeau, Ph.D.

 

Tratto, adattato e tradotto liberamente da:

https://www.additudemag.com/what-is-hyperfocus-add-video/

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...