L’ADHD SPIEGATO DALLO SPECIALISTA AL SUO PICCOLO PAZIENTE

749376

CONDIVISIONE DI TESTIMONIANZA

Come spiegare l’ ADHD ai nostri piccoli pazienti?

Il dott. Hallowell racconta il suo metodo per spiegare la diagnosi in modo divertente e positivo:

È molto importante, quando si deve spiegare l’ ADHD ad un bambino, che si usi un modello basato sulla forza, un modello che non includa nulla di pericoloso, di negativo, di sconvolgente.

Il modello che io uso è il seguente:

Sai una cosa? Ho una grande notizia per te! Hai un cervello fantastico. Hai un motore della Ferrari nel cervello! “

E poi continuo: ” Sai cos’è una Ferrari? Beh, il tuo cervello è come una macchina da corsa! Il tuo cervello è molto potente ed è fantastico! Potrai diventare un campione in futuro.”

C’è solo un problema che dovremo gestire. Spesso non riesci a rallentare quando è necessario fermarsi. Hai dei freni che andrebbero bene magari ma per una  potente bicicletta. E’ questo ciò che provoca l’ADHD.”

Infine dico “E io sono uno specialista dei freni. Quindi lavora con me e rafforzeremo i tuoi freni. Non possiamo farlo da un giorno all’altro, ma nel corso degli anni costruirai quei freni in modo da poterti fermare quando ne hai bisogno, rallentare quando è necessario e vincere gare, invece di uscire troppo veloce dalla curva e sbattere… “

Questo è davvero ciò che è l’ADHD. È uno stato di mancanza di freni. Non puoi frenare gli stimoli in arrivo, quindi sei distratto, non puoi frenare gli impulsi in uscita, quindi sei impulsivo e iperattivo. E’ un cervello di una macchina da corsa con freni per una potente bicicletta. Io sono uno specialista di questo tipo di motori e proverò con te a rinforzare i freni.”

Gli suggerisco quindi che potrà spiegarlo tranquillamente anche ai suoi amici:  

“Ho l’ADHD e sono quindi come una macchina da corsa che ha solo bisogno di rinforzare i freni, mi stanno aiutando a farlo e potrò così diventare un campione !”

E è per me davvero la verità !!!

P.S. E’ possibile ascoltare anche il video (in lingua inglese) del medico/terapeuta che usa questo metodo

Tratto, adattato e tradotto da:

https://www.kidsinthehouse.com/special-needs/add-and-adhd/parenting-tips/explaining-adhd-child

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...