ADHD & GENETICA

FB_IMG_1530983451246

I Disturbi psichiatrici condividono una base genetica comune ?

I disturbi psichiatrici come la schizofrenia e il disturbo bipolare sono spesso presenti nelle stesse famiglie.
In una nuova collaborazione internazionale i ricercatori hanno esplorato le connessioni genetiche tra questi e altri disturbi del cervello. Il team ha evidenziato che i disordini psichiatrici condividono molte varianti genetiche, mentre i disturbi neurologici (come il Parkinson o l’Alzheimer) appaiono più distinti.

Lo studio è stato condotto da un team di ricercatori provenienti da oltre 600 istituzioni in tutto il mondo, che hanno preso in considerazione, con una sguardo più ampio, di come la variazione genetica si rapporta ai disturbi del cervello.
I risultati indicano/confermano che i disturbi psichiatrici hanno probabilmente importanti somiglianze a livello molecolare.

Questo lavoro sta iniziando a riformulare il modo in cui pensiamo ai disturbi del cervello“, afferma lo scienziato Neale, fra i responsabili della ricerca.
Se siamo in grado di scoprire le influenze genetiche e gli schemi di sovrapposizione tra diversi disturbi, allora potremmo essere in grado di comprendere meglio le cause profonde di queste condizioni  e potenzialmente identificare meccanismi specifici appropriati per trattamenti personalizzati”.

Esplorare queste connessioni biologiche è molto impegnativo.
Il cervello è un organo difficile da studiare direttamente e da analizzare in dettaglio. E poiché i disturbi cerebrali spesso si verificano in concomitanza, è difficile districarsi quando uno potrebbe influenzare lo sviluppo di un altro.

Per esaminare la sovrapposizione biologica tra questi disturbi, i ricercatori devono fare affidamento sulla genetica.
Per questo studio, i consorzi internazionali hanno riunito i loro dati per esaminare i modelli genetici in 25 malattie psichiatriche e neurologiche.

Questo è stato uno sforzo senza precedenti nella condivisione di dati, da centinaia di ricercatori in tutto il mondo, per migliorare la nostra comprensione del cervello.

I risultati finali hanno indicato una diffusa sovrapposizione genetica tra diversi tipi di disturbi psichiatrici, in particolare tra l’ ADHD, il disturbo bipolare, il disturbo depressivo maggiore e schizofrenia.
I dati indicano anche una forte sovrapposizione tra anoressia nervosa ( disturbi alimentari) e il disturbo ossessivo-compulsivo (OCD), così come tra OCD e sindrome di Tourette.

Al contrario, i disturbi neurologici come il Parkinson e la sclerosi multipla sono apparsi più distinti l’uno dall’altro e dai disturbi psichiatrici – tranne che per l’emicrania, che si è rivelata geneticamente correlata all’ADHD, al disturbo depressivo maggiore e alla sindrome di Tourette.

Secondo i ricercatori, l’alto grado di correlazione genetica tra i disturbi psichiatrici suggerisce che le attuali categorie cliniche non riflettono accuratamente la biologia sottostante.
La tradizione di disegnare queste linee acute, quando i pazienti vengono diagnosticati, probabilmente non segue la realtà, dove i meccanismi nel cervello potrebbero causare sintomi sovrapposti“, dice il ricercatore Dr. Neale.

Un’ulteriore esplorazione di queste connessioni genetiche potrebbe aiutare a definire nuovi fenotipi clinici e informare lo sviluppo e la selezione del trattamento più mirato per i pazienti.

Inoltre, nell’ambito delle misure cognitive, i ricercatori sono stati sorpresi nel notare che i fattori genetici che predispongono le persone a determinati disturbi psichiatrici – cioè anoressia, autismo, bipolare e DOC – erano significativamente correlati con fattori associati a misure cognitive della prima infanzia.

I ricercatori progettano di esaminare ulteriori tratti e varianti genetiche per esplorare ulteriormente questi modelli, con l’obiettivo di scoprire i meccanismi e i percorsi rilevanti che sono alla base e potenzialmente collegano tutti questi disturbi.

Tratto adattato e tradotto liberamente da:

https://www.technologynetworks.com/neuroscience/news/psychiatric-disorders-share-a-common-genetic-basis-305271

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...