ADHD & SINDROME DI TOURETTE/TIC

36188293_10209494733765368_499967354696892416_n.jpg

L’ADHD frequentemente è presente nei bambini con sindrome di Tourette.

Meno del 10 % dei bambini con ADHD ha la sindromeTourette, ma il 60-80 % dei bambini con sindrome di Tourette ha l’ADHD.
La diagnosi di ADHD è preceduta dall’inizio dei tic motori o vocali della sindrome di Tourette, anche se a volte i due momenti si verificano insieme.

I tic possono essere semplici o complessi.

  • I tic semplici sono di breve durata e coinvolgono un singolo gruppo muscolare.
  • I tic complessi hanno una durata maggiore e spesso includono una serie di semplici tic.
  • I tic motori possono variare da semplici movimenti (come battito di ciglia, leccatura delle labbra o apertura della bocca) a movimenti più complessi (come smorfie facciali, movimenti della testa, scrollate di spalle o combinazioni di questi).
  • I tic vocali includono: tosse; abbaiare; eruttazione inutile; o vocalizzazioni più complesse, come la ripetizione di parti di parole o frasi o, in rari casi, parole oscene.

La sindrome di Tourette è spesso accompagnata da altre condizioni, tra cui l’ADHD e il Disturbo Ossessivo-Compulsivo in più della metà dei pazienti, così come le difficoltà di apprendimento e i disturbi dell’umore.
Più della metà dei pazienti con sindrome di Tourette ha una storia familiare del disturbo.

Diagnosi:

Come parte del processo diagnostico per l’ADHD, lo specialista deve determinare se ci sono altre condizioni che influenzano l’individuo. Spesso i sintomi dell’ADHD possono sovrapporsi ad altri disturbi. La sfida per il professionista è capire se un sintomo appartiene all’ADHD, a un disturbo diverso, o ad entrambi i disturbi allo stesso tempo.
Nel caso dei tic, la natura intermittente della condizione può rendere difficile l’identificazione nelle sue fasi iniziali.
Tuttavia, nel tempo, emergerà un modello di tic motori e altri comportamenti.

Trattamento :

In molti casi, quando un bambino ha sia ADHD che tic, lo specialista può scegliere di trattare l’ADHD in primo luogo, perché il trattamento primario dell’ADHD può ridurre lo stress, migliorare l’attenzione e talvolta ridurre i tic aumentando la capacità dell’individuo di sopprimere i tic.

Le opzioni terapeutiche per l’ADHD includono farmaci, formazione genitoriale, terapia comportamentale e supporto scolastico. Questi interventi possono aiutare il paziente a controllare i sintomi, affrontare il disturbo, migliorare il benessere psicologico generale e gestire le relazioni sociali.

Tratto, adattato e tradotto liberamente da:
http://www.chadd.org/…/coex…/tics-and-tourette-syndrome.aspx

N.B. Le persone con Tourette attraverso la musica riescono ad allontanare i tic, come se trovassero un modo positivo di incanalare l’eccesso di energia. A sostegno di questa verità nel 2014 è andato in onda su SKY 1 un programma dal titolo:

“Tourettes Rocks – Il potere della musica”

in cui i giovani protagonisti dimostrano di riuscire a riprendere il pieno controllo di se stessi esprimendosi con attraverso il canto e la musica.

link per poter vedere il breve e interessante video /clip della presentazione:
http://video.sky.it/…/tourettes_rocks_il_potere…/v215316.vid

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...