ADHD E VITA MATRIMONIALE

coppia-in-crisi

(…) Il grande stress generato dal dover gestire un bambino con un disturbo comportamentale come l’ADHD, unito ai maggiori rischi di problemi personali ed emotivi nei genitori, possono logorare la relazione matrimoniale, specialmente quando il bambino presenta comportamenti oppositivi ed aggressivi particolarmente gravi.

Gli studi evidenziano molti casi in cui la madre è separata, o è stata abbandonata, o comunque in cui è particolarmente pesante l’assenza della figura paterna.

Spesso è proprio la componente genetica del disturbo, presente in uno dei genitori, ad aggravare la situazione matrimoniale e questo è identificabile nella descrizione che molte madri di bambini ADHD fanno del loro coniuge, da cui frequentemente risultano separate o divorziate.

Fra le maggiori difficoltà da affrontare, riferite dai genitori di un figlio con ADHD, troviamo:

. Uno dei genitori nega, o non accetta, la presenza dell’ ADHD nel figlio.

. Dare farmaci si o no … non sempre i genitori sono d’accordo nel somministrare le terapie prescritte.

. Problemi di comunicazione/relazione, per la presenza dell’impulsività/ ADHD in uno dei genitori.

. Mancanza di coinvolgimento/passività di uno dei genitori per cercare di risolvere o migliorare la situazione.

. Limite/soglia di esasperazione o rabbia diversa fra i due coniugi, rispetto alle situazioni di crisi e di stress che genera l’ ADHD.

. Colpevolizzazione con frequenti rimproveri tra i genitori, rispetto all’educazione del figlio.

. Troppe energie investite, senza possibilità di ritagliarsi tempo per la coppia, per gli amici, per hobby personali…per la mancanza di collaborazione di parenti e amici a cui lasciare il figlio.

. Problemi economici per le cure del figlio.

. Troppa pressione, interferenza, colpevolizzazione dei parenti nei confronti dell’aspetto educativo genitoriale del bambino.

Tratto, adattato e tradotto liberamente da:


link:
http://www.psychomedia.qc.ca/…/plus-de-separations-chez-les…
link:
http://familletdah.com/pourquoi-80-pourcent-se-separent

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...