ADHD E L’ANSIA DELL’ORIENTAMENTO SCOLASTICO

Road signs

Mentre alcuni studenti delle scuole superiori sono adatti per indirizzi scientifici/ matematici o linguistici, gli adolescenti con ADHD soffrono molto di ansia di prestazione quando si ritrovano a frequentare i tradizionali licei, in previsione di un successivo percorso universitario.

Gli esperti dicono che ci sono ragazzi spesso intelligenti quanto i loro coetanei, ma con talenti e stili di apprendimento diversi, che potrebbero cercare percorsi di studio alternativi per ridurre lo stress accademico e portarli così a ricevere più gratificazioni e in previsione di lavori per loro anche più appaganti. (…)

Lianne Musser, coordinatrice americana del prestigioso College Lyons Township High School, in Illinois, ha spiegato in una sua ricerca che:

genitori e studenti dovrebbero essere aperti ad altri indirizzi, oltre ai licei tradizionali che conseguono aspettative di laurea.

Tutti gli studenti hanno indubbiamente bisogno di ampliare la loro istruzione dopo le scuole medie inferiori e, a seconda degli interessi e delle personali predisposizioni allo studio, dovrebbero prendere maggiormente in considerazione anche una formazione in scuole professionali/tecniche.

Per alcuni studenti questo protrebbe essere un modo migliore per realizzarsi, evitando di rimanere attaccati al mito che se non laureati non faranno carriera e non guadagneranno abbastanza soldi nella loro vita.

Ci sono ancora molti lavori ben pagati: nelle arti culinarie, nell’elettronica o in altri settori artigianali/professionali che non richiedono una laurea, ma purtroppo spesso prevale lo stigma associato all’istruzione professionale che sia un percorso per studenti con livelli intellettivi inferiori.” (…)

ABBASSARE LE ASPETTATIVE

La ricerca mostra che l’ansia accademica sia un problema sempre più pervasivo, crescente e potenzialmente pericoloso, con ripercussioni su ogni aspetto della vita degli studenti, dalla loro salute emotiva e fisica ai loro futuri percorsi accademici e lavorativi. Gli esperti concordano che:

“Nessun destino sia peggiore del fallimento ! “

ed evidenziano quanta pressione e stress subiscano molti studenti per stare al passo di percorsi liceali, spesso voluti più dai genitori che dagli studenti stessi, sprecando di fatto altre reali potenzialità. (…)

Rimane importante incoraggiare alcuni ragazzi a perseguire con orgoglio una carriera come meccanici di auto piuttosto che un master in fisica, non ritenendosi per questo studenti di livello inferiore, ma riconoscendosi come persone che mirano comunque a raggiungere una vita felice e produttiva. (…)

Tratto, adattato e tradotto da:
http://www.chicagotribune.com/…/ct-teen-anxiety-part-three-…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...