ADHD E GIOCO DI RUOLO – per allenare i bambini nelle abilità sociali

FB_IMG_1531021527139

I bambini con ADHD hanno spesso problemi con le abilità sociali.
Potrebbero perdere gli “spunti” necessari per capire le persone che gli parlano, non capire i confini personali, interrompere impulsivamente gli altri quando stanno parlando, o semplicemente sentirsi fuori contesto.
Alcuni bambini possono essere emotivamente particolarmente immaturi, non in grado di relazionarsi con i bambini della loro età e tendono per questo ad isolarsi.
Tutti i bambini hanno bisogno di amici. Devono avere qualche coetaneo con cui parlare, qualcuno con cui si sentono accettati e li capisca.

I genitori aiutano i bambini a imparare le abilità sociali dando principalmente l’ esempio.
I bambini guardano come gli adulti interagiscono tra loro e cercano di imitare quel comportamento.
I genitori possono anche offrire ai bambini l’opportunità di interagire con altri bambini, attraverso attività sportive, o con gruppi parocchiali, scout ecc…
Ma a volte, tutto questo non è abbastanza e i bambini con problemi comportamentali si sentono diversi e non accettati.

Piuttosto che solo parlare al bambino di come fare amicizia, a volte è molto utile giocare di ruolo e fornire loro non solo la conoscenza, ma le abilità per andare d’accordo con gli altri bambini.
Il gioco di ruolo è stato utilizzato da terapeuti e consulenti per molti anni. È un’esperienza di apprendimento attiva e imparandola può diventare parte della vita quotidiana del bambino.

Prima di iniziare una sessione di ruolo, prendetevi un pò di tempo per prepararvi. Alcune delle cose che potreste voler pensare prima sono:
• Quali tipi di problemi sta avendo mio figlio nel cercare di fare amicizia?
• Fa amicizia ma ha problemi a mantenere gli amici?
• Quali comportamenti potrebbero impedirgli di fare amicizia?

Dovreste iniziare a migliorare 1 o 2 comportamenti alla volta. Potrebbe essere utile parlare con altri adulti che fanno parte della vita del bambino.
Gli insegnanti e gli educatori infatti possono spesso offrire informazioni sulle sue scarse abilità sociali che potreste non aver visto, e possono aiutare a migliorare con voi alcuni comportamenti che potrebbero interferire più spesso nel fare amicizia.

Una volta che avete compreso chiaramente cosa potrebbe impedire al vostro bambino di avere amici, potete iniziare a sviluppare diversi scenari per iniziare il gioco di ruolo.

All’inizio del gioco di ruolo, inventate 2 o 3 scenari e concentratevi sul miglioramento di 1 o 2 abilità sociali alla volta, piuttosto che sopraffare il bambino.

Alcune cose da tenere a mente quando fate un gioco un ruolo:

1. Parlate con il bambino prima di iniziare spiegandogli cosa volete fare e ottenere.

2. All’inizio, potreste dover prendere l’iniziativa e aiutare a sviluppare lo scenario. All’inizio il bambino potrebbe sentirsi a disagio o nervoso, ma spiegategli bene che “fingere di giocare” è per aiutarlo a farlo sentire più a suo agio.
Potreste provare anche dicendo “Luci, ciak, azione” , per renderlo più divertente e teatrale.

3. Mantenete gli scenari brevi e concentrati su un argomento. Mentre con il bambino simulate una situazione includete l’insegnamento della risoluzione di un problema come parte del gioco.

4. La ripetizione aiuta ! Eseguite la simulazione anche più di una volta, per contribuire a rafforzare il messaggio.

5. Interrompete ogni tanto il gioco di ruolo per parlare di cosa sta succedendo. Parlare della situazione e recitarla può aiutare un bambino a capire e ad anticipare situazioni diverse.
Parlate alla fine di ciò che è accaduto e di altri modi e soluzioni che avrebbero potuto anche funzionare.

Usate il gioco di ruolo come parte dell’apprendimento quotidiano, per migliorare in generale i comportamenti che creano più problemi a vostro figlio.

Tratto, adattato e tradotto liberamente da:

https://www.healthcentral.com/article/role-playing-to-teach-children-with-adhd-social-skills

1 Comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...